FERNWEH  | 2020

Traducibile come "nostalgia della lontananza", è un'espressione comune della lingua tedesca che descrive il desiderio umano di lasciare le circostanze conosciute ed aprirsi al vasto mondo esterno.

 

E’ il desiderio di essere da qualche altra parte.

 

Translated as "nostalgia for distance", it is a common expression of the German language that describes the human desire to leave known circumstances and open up to the vast outside world.

 

 

It is the desire to be somewhere else.